nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

"Ma come c... difendi?" Insulti social a Bonucci

Da: Lazio Notizie Pubblicato In: Settembre 28, 2020 Visualizzato: 11

"Ma come c... difendi?" Insulti social a Bonucci

Leonardo Bonucci è uno dei calciatori della Juventus salito sul banco degli imputati per l'opaca prestazione difensiva offerta contro la Roma di Paulo Fonseca. Il 33enne di Viterbo, infatti, è stato scherzato in più di una circostanza dai giocatori della Roma con Henrix Mkhitaryan che ha spesso fatto il bello e il cattivo tempo. In una delle tanti azioni create nel primo tempo l'armeno ex Arsenal ha ubriacato di finte Bonucci che di schiena è stato saltato di netto dal giocatore della Roma che è stato poi neutralizzato dall'atteno Szczesny che gli ha chiuso lo specchio della porta.

Insulti social

Bonucci ha dimostrato di essere un ottimo difensore soprattutto in fase di impostazione, molto meno in fase difensiva. Diverse volte l'ex canterano dell'Inter è stato preso di mira dai tifosi della Juventus per le sue marcature a dir poco morbide e anche ieri sera ha attirato le critiche da parte di diversi utenti che l'hanno rimpieto di insulti sulla sua pagina ufficiale di Instagram.

L'ex Milan, al termine del deludente match contro la Roma, ha postato una foto sui social con la seguente didascalia: "Potevamo e dovevamo fare meglio ma importante era dimostrare il carattere per recuperare una partita difficile. Guardiamo avanti. Fino alla fine".

Questo post ha attirato le critiche da parte di tanti tifosi della Juventus e non solo che gli hanno recapitato alcuni messaggi al vetriolo: "Stai dormendo" "Mkhitaryan ti ha saltato come un birillo", sono due tra i commenti più "morbidi". "Dovrebbero farti vedere scuole calcio per insegnare come NON si difende. Troppo scarso", "Sei scandaloso", "Solito post dopo la partita ma quando parlerai con i fatti, pagliaccio", "Sei una s... non ti vorrei nemmeno alla Sampdoria". "A scrivere sei sempre il numero uno", "Se iniziassi a difendere come parli sui social, saresti la fine del mondo, peccato che stai ancora cercando il trequartista della Roma" "Ma come c... difendi", "Prepara la sedia che la tribuna ti aspetta", solo alcuni dei tantissimi commenti al veleno nei confronti di uno dei giocatori con più presenze in bianconero dopo Buffon e Chiellini ma mai troppo amato da tanti tifosi della Vecchia Signora soprattutto dopo il passaggio per un anno al Milan nel 2017-2018 con tanto di gol e la sua solita esultanza allo Juventus Stadium

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

SEGUICI