nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Capuano esulta: "Giustizia è fatta! Durezza motivazioni senza precedenti contro il Napoli"

Capuano esulta:
Da: Campania Sport Pubblicato In: Novembre 10, 2020 Visualizzato: 16

Capuano esulta: "Giustizia è fatta! Durezza motivazioni senza precedenti contro il Napoli"

La Corte d'Appello Federale ha respinto il ricorso del Napoli contro lo 0-3 a tavolino e il punto di penalizzazione, il giornalista Giovanni Capuano ha commentato la sentenza scrivendo sulle pagine dell'edizione online di Panorama. Di seguito alcuni stralci: "Sconfitta su tutta la linea la difesa partenopea, ma quello che sorprende del dispositivo armato dal presidente Sandulli è la durezza delle motivazioni. Una durezza senza precedenti anche nel dettagliare i motivi di respingimento del ricorso senza quasi entrare nel merito, così come già aveva fatto il Giudice sportivo in primo grado, del conflitto tra poteri: autorità sanitarie locali contro ordinamento sportivo. Ha prevalso la tutela del secondo, unico baluardo insieme alle regole scritte nel protocollo Figc per cercare di tenere vivo il campionato e con esso un sistema sull'orlo del baratro.

Gli avvocati di De Laurentiis e lo stesso numero uno partenopeo avevano giocato la carta dell'impossibilità sopravvenuta per l'opposizione delle Asl napoletane alla partenza del charter. Impedendo ai suoi giocatori di andare a Torino a sfidare la Juventus, De Laurentiis si è messo fuori dal sistema. Per questo, è la sintesi del no al ricorso, il Napoli deve perdere a tavolino quella partita e subire un punto di penalizzazione. Giustizia (sportiva) è fatta".

SEGUICI