nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Napoli-Milan, il doppio ex Daino: "Insigne tornato ai suoi ritmi dopo l'addio di Ancelotti"

Napoli-Milan, il doppio ex Daino:
Da: Campania Sport Pubblicato In: Novembre 19, 2020 Visualizzato: 22

Napoli-Milan, il doppio ex Daino: "Insigne tornato ai suoi ritmi dopo l'addio di Ancelotti"

A Radio Marte nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Daniele Daino, ex giocatore di Napoli e Milan: "Napoli-Milan? Le squadre arrivano bene a questa partita, il Milan forse anche in maniera inaspettata. Però è anche vero che da quando è arrivato Ibrahimovic la squadra ha iniziato a marciare a ritmi alti, mantenendo vivo un discorso di collettivo. Il Milan non è solo Ibrahimovic ma anche il lavoro di Pioli, che sta sfruttando le sue qualità assolute da tecnico. Il Napoli è cresciuto tantissimo dopo l'arrivo di Gattuso, inizia ad avere una propria identità e come il Milan attacca e difende da squadra. Lavorando così poi sono i giocatori che emergono, come Insigne, per spezzare gli equilibri. Lui dopo l'allontanamento di Ancelotti ha iniziato di nuovo a marciare ai suoi ritmi, si sacrifica e sta ritornando geniale.

Il Milan sta tornando? In questo momento è dove gli compete, oggi merita il primo posto. Ora dire che però sta tornando il Milan dell'era Berlusconi non si può, per fare questo bisogna prendere i top player e finché il Milan non riuscirà ad arrivare prima delle grandi del mondo sul mercato diventa difficile arrivare sul tetto d'Europa. Pensare di arrivarci con i giovani è una grande scommessa, che in parte il Milan sta vincendo. Ma non voglio dimenticare che il Milan ha svoltato con l'arrivo di Ibrahimovic, perché un giocatore può cambiare un ambiente".

SEGUICI