nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

La Principessa Charlene e la Famiglia Principesca alla Festa Nazionale di Monaco. A conquistare però è il più giovane di tutti!

La Principessa Charlene e  la Famiglia Principesca alla Festa Nazionale di Monaco. A conquistare  però è il più giovane di tutti!
Da: News Pubblicato In: Novembre 20, 2020 Visualizzato: 17

La Principessa Charlene e la Famiglia Principesca alla Festa Nazionale di Monaco. A conquistare però è il più giovane di tutti!

Niente saluti dal balcone per la Festa Nazionale. Ma la Famiglia Principesca ha salutato (quasi) al completo i cittadini . E Il Principino Jacques è stato irresistibile!

La Famiglia Principesca lo aveva annunciato: per il 2020 niente saluti dal balcone, per la festa Nazionale di Monaco. Ma il 19 novembre il Principe Alberto, la Principessa Charlene, la Principessa Carolina e i suoi figli non si sono certi negati agli sguardi. Anzi, l'intero gruppo familiare ha sfilato sorridente dinanzi ai cittadini. In mascherina, naturalmente, ma con brio ed entusiasmo. Proprio per rincuorare i sudditi e regalare un'atmosfera di festa anche in questi giorni difficili.

C'erano quasi tutti: la Principessa Charlene, naturalmente, elegantissima come sempre, con cappotto e baschetto nero dai risvolti rossi (colore nazionale di Monaco). Il Principe Alberto in alta uniforme. Una meravigliosa Beatrice Borromeo, al fianco di Pierre Casiraghi. E poi Andre Casiraghi con la moglie Tatiana, la sempre più travolgente Alexandra di Hannover, Louis Ducruet e la moglie Marie. C'era la Principessa Carolina, che ha attirato subito l'attenzione per la sua chioma argento. Un gesto, quello di lasciare i capelli del loro colore naturale, subito notato e molto apprezzato per la sua eleganza.

Embed from Getty Images

Mancava soltanto Charlotte Casiraghi. Ma c'erano tutti i bambini della Famiglia Principesca: e tra loro, va detto, quello che ha conquistato immediatamente il cuore e le simpatie di tutti è stato il Principino Jacques. In alta uniforme, il bimbo si è immedesimato con entusiasmo nel suo ruolo. E ha salutato compunto, con tanto di mano al berretto, i cittadini di Monaco. Piccoli principi crescono...

(Foto Getty Images)

SEGUICI