nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Mariah Carey: ecco perché le feste natalizie sono così speciali per lei

Mariah Carey: ecco perché le feste natalizie sono così speciali per lei
Da: News Pubblicato In: Dicembre 23, 2020 Visualizzato: 18

Mariah Carey: ecco perché le feste natalizie sono così speciali per lei

Al Natale ha dedicato la sua hit più celebre. Ma vi riveliamo perché la star ama così tanto questa festa. Il segreto risale alla sua infanzia... E spiega anche perché adesso Mariah vuole celebrazioni davvero sontuose!

Mariah Carey è davvero molto legata al Natale. E non solo per la sua canzone, "All I  Want For Christmas Is You", ormai una vera hit che non può mancare durante le feste.

Il vero motivo della passione totale di Mariah Carey per le feste natalizie risale alla sua infanzia. Mariah Carey è nata infatti in una famiglia molto modesta, che non poteva permettersi lussi e spese superflue. Secondo il Daily Mail solo a Natale tutte le preoccupazioni economiche della famiglia svanivano e, almeno per un giorno, l'atmosfera casalinga era magica, tra luci dorate, attesa dei doni e sentimenti positivi. Pare che proprio durante uno di questi momenti Mariah giurò a se stessa: «Nella mia vita farò in modo che ogni Natale sia fantastico. Voglio che sia magico per i miei figli. Credo che sia stato quell’amore fanciullesco per il Natale a salvarmi».

Adesso Mariah ama festeggiare il Natale in modo grandioso. Trascorre di solito le feste in Colorado, ad Aspen, dove arriva con il suo jet privato, con la famiglia e gli amici. Ad accogliere il gruppo cioccolata bollente e grappa al caramello. Poi, in slitta trainata da cavalli, ci si sposta in uno chalet di montagna mozzafiato, da 10 mila dollari a notte. Lo chalet è già stato addobbato da una ditta specializzata: lo scorso anno il team (di sei persone) era arrivato dalla Gran Bretagna. Il costo? 40.000 dollari. Due sono gli alberi di Natale, uno nella camera della star (addobbato dal team), uno nel salone (addobbato dai gemellini della diva). Le luci dell'albero sono almeno 20.000.

Se manca la neve, sono sempre a disposizione, per preciso ordine di Mariah, i cannoni sparaneve. Durante le feste, Mariah si dedica allo shopping. Poi, con l’aiuto di uno sous chef, prepara «ricette di famiglia segrete che mi ha dato mio papà». La vigilia non manca l'arrivo di Babbo Natale, naturalmente su una slitta trainata dalle renne.

Infine, il giorno di Natale, Mariah ama dormire fino a tardi. Ma al suo risveglio non deve mancare la musica natalizia (e probabilmente la sua hit), «altrimenti mi infastidisco e devo occuparmene io».  Arriva il momento di aprire i regali. E poi, tutti a tavola: con un pranzo a base di tacchino, salsa di mirtilli e patate.  

(Foto Getty Images)

SEGUICI