nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Flop 5 Gare 2020 - Primo posto, torna il fantasma ritiro: il Napoli piomba in crisi con la Fiorentina

Flop 5 Gare 2020 - Primo posto, torna il fantasma ritiro: il Napoli piomba in crisi con la Fiorentina
Da: Campania Sport Pubblicato In: Gennaio 01, 2021 Visualizzato: 8

Flop 5 Gare 2020 - Primo posto, torna il fantasma ritiro: il Napoli piomba in crisi con la Fiorentina

Che anno è stato il 2020? Un trofeo è arrivato, ma di certo quello appena concluso non è stato un anno ricco di soddisfazioni, tant'è che le partite da dimenticare non sono mancate. Alcuni match si sono trasformati in veri e propri film horror, con l'ansia come massimo comune divisore nella similitudine. Abbiamo cercato di stipulare una classifica con le cinque peggiori partite - sia per la pesantezza del risultato negativo della stessa che per la qualità di gioco espressa - di quest'anno appena giunto al termine.

1. Napoli-Fiorentina 0-2 (Serie A, 18 gennaio) - Da un ritiro (rifiutato dalla squadra) era partita la crisi di Ancelotti, questo Gattuso lo sapeva bene. Ma dopo tre sconfitte in quattro gare di campionato il Napoli arriva al match con la Fiorentina con una pressione fortissima. Perdere ancora davanti al proprio pubblico darebbe la sentenza di una squadra in crisi. Ma nessuno voleva pensarci prima dell'inizio della partita. Invece va proprio così. E' una disputa bloccata al San Paolo, il Napoli comincia anche benino, ma poi si sgretola prima della mezzora davanti al gol di Chiesa e non rientra mai davvero in gara. Finisce 2-0, Insigne al massimo colpisce un palo ma non riesce ad essere leader. Il Napoli sprofonda, in campo e in classifica, e torna il fantasma del ritiro. Stavolta, per fortuna, la squadra sta a sentire il proprio allenatore. E' qui che comincia a nascere il Napoli di Ringhio.

SEGUICI