nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Jamiroquai, il Campidoglio e i tweet più assurdi

Jamiroquai, il Campidoglio e i tweet più assurdi
Da: News Pubblicato In: Gennaio 07, 2021 Visualizzato: 12

Jamiroquai, il Campidoglio e i tweet più assurdi

Jamiroquai di gran tendenza. Ma non per la musica. Da quando nell'assalto al Campidoglio un fan di Trump ha sfoggiato un copricapo simile ai celebri cappelli dell'artista, non si contano i tweet dedicati... Eccone alcuni

L'assalto dei sostenitori di Trump al Campidoglio è la news del giorno. La notizia dei fatti di Washington (che hanno purtroppo causato anche dei morti) ha ha lasciato attoniti i cittadini di tutto il mondo. Stupore, esecrazione, sgomento si sono avvicendati negli animi di chi assisteva alle gravissime scene della presa di possesso di quello che è il simbolo della democrazia statunitense.

Tra i tanti commenti di sdegno e riprovazione, i più assurdi hanno riguardato... Jamiroquai. Il musicista britannico infatti è salito alla ribalta della cronaca, anche se non ha naturalmente preso parte in alcun modo ai fatti del Campidoglio. Ma è stato un sostenitore di Trump, ripreso e fotografato da tutti i mezzi d'informazione, a catalizzare l'attenzione su Jamiroquai.

L'uomo si è infatti slanciato nella sala del Campidoglio indossando un copricapo dei nativi americani davvero simile a quelli usati da Jamiroquai durante i suoi show.

E' partita immediata su Twitter la reazione, probabilmente anche per sdrammatizzare un evento davvero grave e preoccupante. In tanti hanno infatti postato foto e commenti sulla somiglianza dei copricapi, giocando anche sulle parole Virtual Insanity (Follia virtuale, titolo di un cavallo di battaglia di Jamiroquai) e Actual Insanity (la follia contemporanea, alludendo al gesto insensato e violento dei trumpiani).

  

(Foto Getty Images)

SEGUICI