nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Niente più social per Harry e Meghan... troppo odio e troppe critiche

Niente più social per Harry e Meghan... troppo odio e troppe critiche
Da: News Pubblicato In: Gennaio 11, 2021 Visualizzato: 6

Niente più social per Harry e Meghan... troppo odio e troppe critiche

I Duchi di Sussex decidono di abbandonare Facebook e Twitter. Terranno solo Instagram.

Harry e Meghan dicono basta ai social network. I Duchi di Sussex hanno toccato con mano cosa vuol dire essere al centro dell'attenzione mediatica e ritengono che le piattaforme social siano piene d'odio, troppo aggressive. È così che chiudono sia il profilo Facebook che quello Twitter. L'unico svago che si concedono è Instagram, che resterà aperto, anche se non postano più da marzo 2020. 

La coppia va oltre ed esprime il desiderio - come riporta una fonte vicina - di non utilizzare i social media per la loro nuova Archewell Foundation, ed escludono ogni possibilità di tornare online a titolo personale. 

Harry e Meghan hanno ragione, le persone sui social network a volte possono essere davvero crudeli, non rendendosi conto che dietro un profilo non c'è una macchina ma una coppia in carne e ossa. È la Markle quella ad essere presa maggiormente di mira. Meghan viene criticata per le sue origini, per come si relaziona alla Regina e alla Corona in generale, per il colore della sua pelle. È criticata molto più del marito. Tempo fa dichiarò di "essere la persona più trollata e offesa al mondo". 

Queste sono state le sue parole, parlando di un momento buio della sua vita: "Per otto di quei dodici mesi non sono neanche stata visibile, ero in pausa maternità o al fianco di un neonato, eppure ciò che è stato costruito e diffuso è quasi insuperabile. È così grande che è difficile immaginare come ci si possa sentire". 

"Non importa se hai 15 o 25 anni - aveva aggiunto - se le persone dicono cose su di te che non sono vere, ciò danneggia la tua salute mentale ed emotiva". Ed è proprio questo il motivo della loro scelta. Chiudere i profili social vuol dire salvaguardare la sua vita, quella di suo marito e quella del piccolo Archie. 

"I social media hanno provocato una crisi di odio, una crisi di salute mentale e una crisi della verità nel mondo", questo è il pensiero di Harry. E il pensiero vola subito a Lady Diana che ha dovuto affrontare una grandissima pressione mediatica (anche se i social all'epoca non esistevano) e ai suoi occhi che lasciavano trasparire un disagio. 

Chiusi Facebook e Twitter, i Duchi di Sussex si dedicheranno a progetti positivi e di speranza attraverso podcast e documentari su Spotify e Netflix. 

(Foto: Getty Images)

SEGUICI