nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Stati Uniti, presentata alla Camera richiesta di impeachment contro Trump

Stati Uniti, presentata alla Camera richiesta di impeachment contro Trump
Da: Lazio Notizie Pubblicato In: Gennaio 11, 2021 Visualizzato: 7

Stati Uniti, presentata alla Camera richiesta di impeachment contro Trump

I democratici della Camera hanno presentato formalmente l'articolo di impeachment nei confronti del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Il tycoon è stato accusato di "incitamento all'insurrezione" in relazione alle rivolte del 6 gennaio sfociate nell'irruzione a Capitol Hill.

La mossa dei dem

Il documento porta la firma di David Cicilline, Ted Lieu e Jamie Raskin. Il testo, non ancora letto, dovrebbe essere portato in aula per il voto mercoledì prossimo. Include le false dichiarazioni di vittoria di Trump contro Joe Biden, le pressioni di The Donald sui funzionari della Georgia per capovolgere l'esito elettorale e, infine, il comizio del 6 gennaio nel quale il presidente ha incoraggiato i suoi elettori ad assalire il Campidoglio.

Domani è previsto il voto della risoluzione attraverso il quale i democratici chiederanno al vicepresidente Mike Pence di rimuovere Trump appellandosi al 25esimo emendamento. I repubblicani hanno fatto muro, opponendosi all'unanimità contro la risoluzione presentata dai dem.

Trump sotto accusa

Scendendo nei dettagli, nell'unico articolo dell'impeachment, si legge che "il presidente Trump ha messo gravemente in pericolo la sicurezza degli Stati Uniti e delle sue istituzioni di governo. Ha minacciato l'integrità del sistema democratico, ha interferito con la transizione pacifica del potere e ha messo in pericolo un ramo eguale del governo".

Nelle quattro pagine presentate alla Camera, si chiede che il presidente sia rimosso dal suo compito e condannato per tradimento, abuso d'ufficio e altri alti crimini e reati. Nel documento, è citata anche la telefonata al segretario di Stato della Georgia, a cui ha chiesto di trovare i voti necessari per ribaltare il risultato nello Stato e vincere.

I democratici chiedono anche l'interdizione dai pubblici uffici, poichè il presidente potrebbe costituire una minaccia anche per il futuro. La Costituzione richiede la maggioranza semplice alla Camera per la messa in stato d'accusa e una maggioranza di due terzi in Senato per la condanna. In Senato, comunque, l'impeachment non sarà discusso prima dell'insediamento di Joe Biden alla Casa Bianca.

Per Trump si tratterebbe della seconda messa in stato d'accusa da parte del Congresso: all'inizio di quest'anno, il presidente uscente è stato prosciolto dal Senato dall'accusa di abuso di potere formulata sulla base delle pressioni sul presidente ucraino Volodymyr Zelensky perchè indagasse sulle attività in quel Paese di Hunter Biden, figlio di Joe.

SEGUICI