nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Cher e quella volta che un fan tentò di ucciderla

Cher e quella volta che un fan tentò di ucciderla
Da: News Pubblicato In: Gennaio 12, 2021 Visualizzato: 13

Cher e quella volta che un fan tentò di ucciderla

L'artista ha rivelato solo adesso che anni fa, dopo un concerto, un fan esaltato attentò alla sua vita

La fama, si sa, è un'arma a doppio taglio. Dona soddisfazioni immense, ma stravolge anche la vita in senso negativo. E, tra tanto amore dei fan, a volte si annida l'odio di qualche ammiratore sui generis.

Ne sa qualcosa Cher, che solo adesso, a 74 anni, ha avuto il coraggio di parlare di una terribile esperienza accadutale molti, molti anni fa, quando uno sconosciuto cercò di ucciderla.

L'artista ha parlato di quel drammatico episodio, che l'ha segnata per sempre, durante con il G2Magazine del Guardian. Cher non ha usato parafrasi: «Una volta una persona ha tentato di uccidermi», ha finalmente rivelato, confessando anche che quella vicenda l'ha segnata per sempre.

Ma cosa era accaduto? Nel 1982 Cher si esibiva a New York, in un teatro di Broadway, con lo show "Come Back To the Five and Dime". L'artista aveva l'abitudine di salutare i fan dopo lo spettacolo, quindi non si preoccupò quando un uomo le si avvicinò. Cher pensava che volesse farle i complimenti e stringerle la mano. Invece l'uomo le afferrò il braccio, portandoglielo dietro la schiena e spingendola fuori dai camerini, in una via stretta e poco frequentata. Ad accrescere il terrore, l'uomo le sibilò: «Non fiatare o ti uccido». A salvare Cher furono due fan che si trovavano proprio nei pressi e vedendo la scena, capirono immediatamente cosa stava accadendo e intervennero gridando. L'uomo così si intimorì e lasciò la presa, scappando via.

Da quel giorno in poi Cher teme molto di rimanere da sola con i fan dopo i suoi concerti. E questo nonostante la presenza delle sue immancabili guardie del corpo.

(Foto Getty Images)

SEGUICI