nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Pappa reale, l’integratore naturale che allevia lo stress

Pappa reale, l’integratore naturale che allevia lo stress
Da: Lazio Notizie Pubblicato In: Gennaio 12, 2021 Visualizzato: 7

Pappa reale, l’integratore naturale che allevia lo stress

La pappa reale si ricava dalla secrezione delle api operaie. Viene denominata anche “latte delle api” o “gelatina reale” e serve per nutrire le larve. Solo all’ape regina è consentito nutrirsi in via esclusiva di questa gelatina che, per l'uomo, risulta un valido integratore alimentare.

È molto utilizzato nei periodi di stress psico-fisico, dopo un’influenza, come energizzante per lo sport, durante la gravidanza e il successivo periodo di allattamento. È indicata per supportare lo sviluppo del bambino perché ricca di vitamine del complesso B, flavonoidi, carotene, aminoacidi, acido ascorbico, fenoli che assicurano uno stato di benessere duraturo. È l’ingrediente principale di molti prodotti cosmetici di alta qualità.

Perché la pappa reale fa bene

L’utilizzo della pappa reale in campo medico affonda le sue radici nel 1852 quando il reverendo Langstroth, incuriosito dagli effetti benefici di questa gelatina prodotta dalle api, ne ordinò l’analisi chimica. Si sviluppò così l’apiterapia, sfruttata soprattutto in Giappone. È infatti questa l’unica nazione ad aver pubblicato per prima gli standard di qualità e composizione per l’uso medicinale e alimentare, riconoscendone numerosi effetti terapeutici. Ma quali sono i benefici della gelatina reale? Eccoli:

  • azione antiossidante: ricca di fenoli e flavonoidi, è in grado di stimolare il metabolismo cellulare contrastando il suo invecchiamento precoce. Molte case cosmetiche sfruttano questo effetto per utilizzarla come base di creme, in grado di rallentare l’invecchiamento della cute, e come protezione dall’azione nociva dei raggi Uva e Uvb;
  • rafforza il sistema immunitario: utile per contrastare i malanni legati alla stagione invernale, migliora la resistenza dell’organismo alle infezioni virali. Agisce come antibiotico naturale contro l’attacco di numerose specie batteriche;
  • previene l’osteoporosi: è in grado di facilitare l’assorbimento del calcio da parte dell’intestino, consentendo alle ossa e ai denti di rafforzarsi;
  • riduce il colesterolo: alcuni studi scientifici dimostrano che l’uso costante della pappa reale riduce efficacemente il tasso dei lipidi totali sierici e dei livelli di colesterolo cattivo nel sangue. Ciò è utile per prevenire le malattie cardiovascolari;
  • cicatrizza le ferite: applicata direttamente sulle ferite, è in grado di velocizzare il processo di guarigione;
  • allevia lo stress: apporta energia all’organismo ed è indicata soprattutto nei periodi più stressanti o per alleviare la stanchezza sia fisica che mentale legata ai cambi di stagione. Essendo fonte di vitamine del complesso B è in grado di stimolare l’appetito nei bambini e trasformare in energia ottimale il cibo assunto;
  • è d'aiuto contro la sindrome premestruale: contribuisce ad alleviare il senso di stanchezza, il nervosismo e gli sbalzi d’umore durante il periodo pre–ciclo.

Come assumere la pappa reale

La pappa reale può essere assunta fresca o sotto forma liofilizzata in bustine o compresse. Le ultime due modalità sono preferite da chi non sopporta il suo gusto forte. La dose quotidiana raccomandata per la pappa reale fresca è di un grammo per gli adulti, metà dose invece è adatta per adolescenti e bambini. Deve essere assunta preferibilmente a stomaco vuoto, prima della colazione.

Solitamente il ciclo di assunzione dura trenta giorni, per poi essere sospeso per un periodo di almeno due settimane. Il suo utilizzo presenta controindicazioni solo in chi utilizza farmaci anticoagulanti. Risulta inoltre poco indicata per chi soffre di disturbi alimentari per via del valore calorico elevato e perché stimola l’appetito. Quindi, chi soffre di obesità non dovrebbe farne uso.

SEGUICI