nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

WhatsApp chiarisce i nuovi termini di servizio: la privacy utenti è assicurata

WhatsApp chiarisce i nuovi termini di servizio: la privacy utenti è assicurata
Da: Alla Radio Pubblicato In: Gennaio 13, 2021 Visualizzato: 13

WhatsApp chiarisce i nuovi termini di servizio: la privacy utenti è assicurata

Come noto, WhatsApp ha aggiornato i termini di servizio, allo scopo di avere maggiore integrazione tra l'app di messaggistica e Facebook. In pratica, le aziende avranno la possibilità di usare il contenuto delle chat per mostrare inserzioni personalizzate sul social. 

In molti si sono chiesti se con questo aggiornamento la privacy potesse essere messa a rischio, motivo per il quale c'è stato un vero e proprio esodo verso altre app di messaggistica, come Telegram e Signal (che non prevedono questo tipo di condizioni di utilizzo).

È così che il colosso ha deciso di tranquillizzare gli utenti, specificando che in alcun modo la privacy verrà messa a repentaglio. "Le vostre conversazioni non saranno monitorate, nemmeno dopo l’entrata in vigore dei nuovi termini di servizio", ha scritto WhatsApp, pubblicando una utile infografica che risponde per punti a tutti i dubbi degli utilizzatori. La crittografia end-to-end, quindi, non è assolutamente messa in discussione. 

SEGUICI