nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Schumacher al via in una gara di F1

Schumacher al via in una gara di F1
Da: Sport Pubblicato In: Febbraio 24, 2021 Visualizzato: 17

Schumacher al via in una gara di F1

Accadrà a marzo. Non si tratterà del leggendario Michael, ma del figlio Mick. E l'emozione sarà grande 22 ottobre 2006, Gran Premio del Brasile. Sul circuito di Interlagos scende in pista per l’ultima volta su una Ferrari Michael Schumacher. A tagliare per primo il traguardo fu una rossa di Maranello, ma quella guidata da Felipe Massa, davanti alla Renault di Alonso, che vinse così il Mondiale (anche quello costruttori).Doveva essere, tra l’altro, la sua ultima gara in assoluto in F1, ma il campione tedesco tornerà qualche anno dopo a correre con le Mercedes, per poi togliersi definitivamente il casco il 25 novembre del 2012, sempre sulle piste del Brasile. Quanto tempo è passato da quella domenica? Nove anni. Tra un mese, il 28 marzo, vedremo però di nuovo uno Schumacher al via in una gara di F1.Mick, il figlio (allora) 22enne di Michael sarà seduto su una monoposto della Haas, scuderia statunitense, junior team della Ferrari. In una intervista a La Stampa l’ultimo rampollo della dinastia tedesca - anche il fratello minore di Michael, Ralf, ha corso nel circus su Jordan, Williams e Toyota – si dice emozionato ma anche impaziente di debuttare nel campionato più importante dopo aver vinto il Mondiale in F3 prima e in F2 poi.Dice di aver deciso che sarebbe diventato un pilota da bambino, guardando un Gran Premio in televisione (“non saprei dire quale”, ammette candidamente) e che il cognome che porta non sarà assolutamente un peso.Poi il futuro, che il suo presente si chiama Haas ma “non lo nego, sarebbe un sogno guidare una Ferrari come fece mio padre in passato”. (Foto Getty Images) Let's block ads! (Why?)

CONTINUA CLICCA! Sport
SEGUICI