nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Elizabeth Taylor: le foto più belle

Elizabeth Taylor: le foto più belle
Da: Cinema Pubblicato In: Marzo 22, 2021 Visualizzato: 31

Elizabeth Taylor: le foto più belle

Era il 23 marzo 2011 quando a grande diva di Hollywood scompariva. Elizabeth Taylor era nata a Londra il 27 febbraio 1932 e nel corso della sua carriera aveva interpretato film indimenticabili come "Torna a casa, Lassie!" (era ancora giovanissima),  "Piccole donne" (di Mervyn LeRoy, 1949), "Il padre della sposa" (di Vincente Minnelli, 1950), "Un posto al sole" (di George Stevens, 1951), "Ivanhoe" (di Richard Thorpe, 1952), "Il gigante" (di George Stevens, 1956), "La gatta sul tetto che scotta" (di Richard Brooks, 1958), "Improvvisamente l'estate scorsa" (di Joseph L. Mankiewicz, 1959), "Cleopatra" (di Joseph L. Mankiewicz (1963),  "La bisbetica domata" (di Franco Zeffirelli, 1967), "Riflessi in un occhio d'oro" (di John Huston, 1967). Nel corso della sua carriera, ha vinto due Oscar, per "Venere in visone" (1960) di Daniel Mann e per "Chi ha paura di Virginia Woolf?" (1967) di Mike Nichols.  Elizabeth Taylor si sposò otto volte ed ebbe sette mariti: Conrad "Nicky" Hilton Jr., erede della famiglia Hilton, l'attore Michael Wilding, il produttore Mike Todd, il cantante Eddie Fisher, l'attore Richard Burton (che sposò due volte), il senatore John Warner e l'edile Larry Fortensky. L'attrice si impegnò attivamente nella lotta all'AIDS, dando vita a una propria fondazione. Fu anche una grande amica di Michael Jackson, che le dedicò la canzone "Liberian Girl"  (foto Corbis/Olycom) Let's block ads! (Why?)

CONTINUA CLICCA! Cinema
SEGUICI