nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Vino e design: le cantine italiane dove la vendemmia diventa un'opera d'arte

Vino e design: le cantine italiane dove la vendemmia diventa un'opera d'arte
Da: Viaggi Pubblicato In: Agosto 11, 2020 Visualizzato: 35

Vino e design: le cantine italiane dove la vendemmia diventa un'opera d'arte

L'Italia è un paese meraviglioso. Sempre pronto a stupirci e a farci innamorare. Il patrimonio nazionale si concretizza anche quando si parla di tradizione vitivinicola. Filari a perdita d'occhio, colline baciate dal sole che regalano ottimi vini. Cantine gestite secondo natura, passione e dedizione per una consuetudine che si tramanda di generazione in generazione. Il vino è qualcosa di magico e ci sono cantine in Italia che vanno oltre la vendemmia e diventano vere e proprio perle artistiche

Vino e design, è così che si concretizza un sogno... attraverso un filo sospeso che lega architettura e produzione vinicola. Scopriamo le cantine italiane dove arte e vino si fondono in un continuum senza fine. 

L'Astemia Pentita

A Barolo, in provincia di Cuneo, sorge la cantina l'Astemia Pentita. La struttura, che ospita tutta la produzione, è rappresentata da due grandi e squadrati volumi, che riportano alla mente le linee di due casse di vino. All'interno, tutto riproduce la natura e segna la bellezza di una convivenza senza tempo. 

Ca’ del Bosco.

Ca' del Bosco si trova a Erbusco (BS). Qui tutto è un'opera d'arte: gli esterni e gli interni, infatti, ospitano sculture di famosi artisti, come: Mimmo Paladino e Mitoraj. Perché il vino si sposa alla perfezione con il genio artistico. 

Fonterutoli.

"La più impressionante di tutto il Chianti". È così che viene definita dalla critica Fonterutoli, cantina in provincia di Siena. Qui c'è la barricaia più scenografica al mondo: su tre livelli, la parete di roccia custodisce la bellezza di 3.500 botti.

Cantina Petra.

In provincia di Livorno possiamo ammirare Cantina Petra. Progettata da Mario Botta, la struttura ha dell'incredibile: si tratta di un cilindro in pietra, tagliato da una scalinata, che ha solo il fronte a valle fuori terra. 

L’Ammiraglia Frescobaldi

Sempre in Toscana, in provincia di Grosseto, troviamo l'Ammiraglia Frescobaldi. La cantina, che sembra un'astronave e si inserisce perfettamente nel paesaggio circostante, ha il tetto adornato di piante in modo da creare il microclima ideale per la barricaia sottostante.

Ma non finisce qui, la lista potrebbe continuare e includere: Tenuta Castelbuono (in provincia di Perugia), Feudi San Gregorio (provincia di Avellino), Cantina Mesa (in provincia di Carbonia-Iglesias), Cantina Su’entu (in provincia di Cagliari), Planeta Feudo di Mezzo (in provincia di Catania). 

(Foto Getty Images)

SEGUICI