nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Ragazzo nato con due pollici in più: "Gioco meglio ai videogiochi"

Ragazzo nato con due pollici in più:
Da: Alla Radio Pubblicato In: Settembre 16, 2020 Visualizzato: 3

Ragazzo nato con due pollici in più: "Gioco meglio ai videogiochi"

Faizan Ahmad Najar è un 12enne indiano nato con una rara malformazione congenita esadattilia, che colpisce un bambino su circa 1500 nascite. In altre parole ha 12 dita: ovvero 2 pollici in più.

La storia di questo ragazzino, originario del villaggio di Sheeri Baramulla nella regione del Kashmir nell'India settentrionale, solo pochi mesi fa aveva fatto il giro dei media britannici. Ma ora è stato lui a prendere la parola dando una lezione di vita a tutti.

Faizan, deciso a non farsi ostacolare dalla sua condizione, ha dichiarato di non provare alcuna vergogna: "Ogni tanto penso al perché sia capitato proprio a me. Fortunatamente, ho dei buoni amici a scuola che mi impediscono di sentirmi triste".

Il ragazzino però va anche oltre, dimostrando di aver trovato persino un vantaggio nell'avere due pollici in più: ovvero, eccellere nelle sue passioni, come arrampicarsi sugli alberi, giocare a cricket e giocare ai videogiochi. In particolare sfrutta i suoi 4 pollici nel gioco mobile "Clash Squad Free Fire".

La famiglia è molto orgogliosa della reazione del ragazzo. Faizan, dal canto suo, sta studiando ed è deciso a diventare un medico: il suo desiderio è quello di poter aiutare altre persone come lui.

(Credits photo: dailymail.co.uk)

SEGUICI