nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Protesta in minigonna per le studentesse francesi contro "l'abbigliamento corretto" imposto dagli istituti

Protesta in minigonna per le studentesse francesi contro
Da: Alla Radio Pubblicato In: Settembre 16, 2020 Visualizzato: 7

Protesta in minigonna per le studentesse francesi contro "l'abbigliamento corretto" imposto dagli istituti

In Francia è polemica sull'abbigliamento delle ragazze in classe. Gli istituti hanno delle regole ben precise: minigonna con top e ombelico scoperto è considerato un outfit non indicato a un giorno di istruzione. È così che molte ragazze hanno deciso di sfidare questa norma e hanno dato vita al movimento #liberationdu14 - #Lundi14Septembre - #14septembre, pubblicando sui social come erano vestite per andare a scuola. 

Le studentesse vogliono ribadire il concetto che possono vestirsi come meglio credono, senza essere considerate maleducate o provocanti. Inoltre, hanno spronato tutti a fare lo stesso, a indossare gli indumenti che ritengono più opportuni. Le critiche si sono accentuate quando anche il Ministro dell'Educazione, Jean-Michel Blanquer, ha detto la sua in merito: "Basta vestirsi normalmente e tutto andrà bene".

Ecco uno dei primo post che hanno dato inizio al movimento.

SEGUICI