nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

12 minuti per sapere se si è positivi al Covid: azienda italiana realizza test ultrarapido

12 minuti per sapere se si è positivi al Covid: azienda italiana realizza test ultrarapido
Da: Alla Radio Pubblicato In: Settembre 18, 2020 Visualizzato: 14

12 minuti per sapere se si è positivi al Covid: azienda italiana realizza test ultrarapido

L’azienda italiana A. Menarini Diagnostics ha messo a punto un test ultrarapido per scoprire se si è positivi al Coronavirus e persino con quale grado di carica virale, fattore che consente di identificare subito i pazienti più infettivi e più a rischio. Il risultato si ha dopo soli 12 minuti.

Il suddetto test antigenico utilizza sempre il tampone nasofaringeo per prelevare un campione; a differenza dei test di biologia molecolare, però, questo esame non ricerca il materiale genetico del virus bensì la presenza dell’antigene. La ricerca è indirizzata a rilevare particolari proteine del virus.

Questo test si effettua con strumenti facili da trasportare e di semplice utilizzo: è un metodo più veloce e meno costoso, senza contare il vantaggio di avere un risultato praticamente immediato e affidabile, tanto quanto quelli dei classici tamponi.

La piattaforma Point Of Care AFIAS distribuita da A. Menarini Diagnostics in Italia e in altri Paesi Europei è stata ideata per essere utilizzata anche fuori dai laboratori: ecco perché questo metodo è perfetto per luoghi come pronto soccorso, aeroporti o altri posti dove sia necessario avere un risultato in tempi brevi. Al momento ne esistono due modelli, AFIAS 1, che consente di fare un test alla volta, e AFIAS 6, che consente di farne sei. La stessa piattaforma consente, infine, di effettuare anche test sierologici per verificare la presenza di anticorpi IgM e IgG nell’individuo.

Come spiegano da Menarini, questo strumento è di fondamentale importanza in questo momento, perché consente di effettuare test affidabili e in poco tempo, così da realizzare uno screening costante su larga scala e un rapido rilevamento dei casi positivi per cercare di contenere i contagi da Covid-19.

SEGUICI