nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Nintendo (dopo 10 anni) manda in pensione tutti i modelli di 3DS

Nintendo (dopo 10 anni) manda in pensione tutti i modelli di 3DS
Da: Alla Radio Pubblicato In: Settembre 18, 2020 Visualizzato: 16

Nintendo (dopo 10 anni) manda in pensione tutti i modelli di 3DS

Con una nota pubblicata sul sito, Nintendo ha annunciato che l'intera serie delle sue console portatili sono da oggi considerate ufficialmente "fuori produzione". Dunque l'azienda nipponica ha mandato in pensione tutti i modelli del 3DS dopo 10 anni di onoratissimo servizio.

La console 3DS era stata lanciata nel 2011 e ha tardato ad affermarsi sul mercato a causa del prezzo ritenuto troppo alto e per la scarsità di titoli disponibili. Poi il pubblico ha cominciato ad apprezzarla, tanto da diventare una delle più quotate creazioni di casa Nintendo.

In verità, secondo gli appassionati, gli sviluppatori non hanno mai sfruttato al massimo le potenzialità dello schermo 3D e del giroscopio interno. Ma bisogna ammettere che le sue prestazioni hanno comunque soddisfatto il pubblico a lungo. Fino all'arrivo di Nintendo Switch. Con il lancio della nuova console, l'azienda ha preferito concentrare gli sforzi su di essa. Switch, infatti, è riuscita ad assottigliare il confine tra videogiochi portatili e fissi.

L'uscita di scena dei modelli Nintendo 3DS, dunque, segna anche la fine dell'era delle console portatili di tipo classico.

(Credits photo: Getty)

SEGUICI