nfo@italiaradio.eu Whatsapp +39 (366)-(188)-545

Questa è Burj Al Babas, la città fantasma con oltre 700 castelli disabitati

Questa è Burj Al Babas, la città fantasma con oltre 700 castelli disabitati
Da: Alla Radio Pubblicato In: Settembre 18, 2020 Visualizzato: 14

Questa è Burj Al Babas, la città fantasma con oltre 700 castelli disabitati

Nel 2004 nella zona nord-ovest della Turchia, fu costruito Burj Al Babas, un complesso residenziale per un costo totale di circa 200 milioni di euro. Il villaggio è composto da 732 ville a forma di castello che costano circa 400mila euro l’una.

A metà tra un castello francese e un castello fiabesco in stile Disney, inizialmente queste lussuose case avrebbero dovuto far parte di un resort per ricchi, con tutti i confort del caso, come spa, campi sportivi e così via. Dalla costruzione sono passati ormai 16 anni, ma nessuno ha acquistato queste case e così la cittadina non è mai stata abitata.

Il progetto è ormai fermo dal 2015, quando l'azienda che l'ha avviato, la Sarot Group, ha dichiarato la bancarotta. Secondo il Ceo del gruppo, basterebbe vendere 100 di queste villette per risanare il debito della società. Purtroppo, però, nessuno sembra interessato all’acquisto, sebbene le case siano ancora in vendita. Pare, tra l’altro, che gli abitanti del territorio non amino quel complesso residenziale, ritenuto un pugno in un occhio che non ha nulla a che fare con l’architettura ottomana delle città della regione.

Questo video mostra com’è la zona adesso: una vera e propria città fantasma, un agglomerato di piccoli castelli disabitati dall’aspetto spettrale, ormai in stato di abbandono. In realtà, questo è solo un esempio, forse un po’ particolare, di una crisi che sta riguardando tutto il settore edilizio in Turchia. Anche in città come Instanbul, infatti, ci sono decine di palazzi nuovi disabitati oppure edifici in costruzione addirittura lasciati a metà a causa del fallimento delle ditte di costruzioni.

SEGUICI