Catania, Matteo Salvini contestato: “Buffone”. Lanciate bottiglie di plastica contro l’auto

Catania, Matteo Salvini contestato: “Buffone”. Lanciate bottiglie di plastica contro l’auto


All’uscita dal municipio di Catania, qualche centinaio di manifestanti ha contestato Matteo Salvini gridando “buffone” e lanciando bottiglie di plastica vuote contro la sua auto. Tra il portone del municipio e la folla c’era un cordone di polizia. Ci sono stati momenti di tensione fra un gruppo di oppositori e uno di sostenitori della Lega. Le due fazioni sono divise da un cordone delle forze dell’ordine. Un gruppo di contestatori si è posizionato davanti al municipio contestando il ministro dell’Interno al grido di “siamo tutti terroni“.L'articolo proviene da Il Fatto Quotidiano.