La strategia di Salvini per evitare le burle dei contestatori: selfie a raffica e li scatta di persona

La strategia di Salvini per evitare le burle dei contestatori: selfie a raffica e li scatta di persona

Il momento è stato immortalato domenica a Marina di Pietrasanta, a margine dell’intervista rilasciata da Matteo Salvini alla Versiliana. Come da sua abitudine anche in questa occasione concede selfie ai suoi fan, un momento che nei mesi scorsi gli è costato qualche scherzo da parte di chi si fingeva un supporter per sbertucciarlo.


Allora ecco la strategia: tutti in coda ordinatamente, con l’uomo della scorta a fare da filtro. Uno alla volta al cospetto del Capitano che si impossessa del cellulare e scatta di persona, una pacca sulla spalla e avanti un altro. Il video è stato postato su twitter dal giornalista Claudio Giua, che commenta così: “Personalmente, a stupirmi è la conoscenza di qualsiasi telefonino da parte di Matteo Salvini. E lui a scattare ogni selfie, dopo aver di fatto strappato di mano lo smartphone a chi vuole immortalare l’attimo storico e fuggente. Oggi accade alla Versiliana. Un professionista.


(twitter Claudio Giua)


L'articolo La strategia di Salvini per evitare le burle dei contestatori: selfie a raffica e li scatta di persona proviene da Il Fatto Quotidiano.


Loading...