M5s, è morta la madre di Alessandro Di Battista. Di Maio: “Il Movimento ti abbraccia”

M5s, è morta la madre di Alessandro Di Battista. Di Maio: “Il Movimento ti abbraccia”

La madre di Alessandro Di Battista, Maria Grazia Mercuri, è morta a 74 anni dopo una lunga malattia. “Vi ringrazio per tutti i messaggi di affetto. I funerali di una grande donna, mia madre, si terranno domani alle 11 a Roma a Santa Chiara, piazza Giuochi Delfici. Evviva Lei”, ha scritto su Facebook l’esponente M5s rispondendo ai messaggi di cordoglio scritti sul suo profilo. Poco dopo ha anche annunciato una raccolta fondi per l’Associazione PeterPan Onlus che aiuta i bambini malati di cancro: “Mia madre era una donna dal cuore enorme e sono certo che, invece di ricevere un fiore, avrebbe preferito un gesto di solidarietà. Per questo, se voleste fare qualcosa in sua memoria, abbiamo scelto di raccogliere donazioni”. L’ex deputato M5s da mesi è assente dalla scena politica e a ottobre scorso aveva deciso di non partecipare a Italia 5 stelle a Napoli. Da pochi giorni aveva annunciato di essere in partenza per l’Iran.


Tra i messaggi di cordoglio, anche quello del capo politico dei 5 stelle, Luigi Di Maio: “Conosco Alessandro dal primo giorno che ho messo piede a Roma da parlamentare. È un combattente che non molla mai. E sono sicuro che in questi momenti starà trovando le forze per prendersi cura di tutta la sua famiglia sconvolta dalla morte della cara Maria Grazia, sua madre. Una persona che non mancava mai di incoraggiarci e spronarci ad andare avanti, anche nei momenti più difficili. Caro Alessandro, tutto il Movimento ti abbraccia e ti manda tanta forza“, ha scritto Di Maio. “Un enorme abbraccio ad Alessandro Di Battista per la scomparsa della sua mamma Maria Grazia. Forza amico mio, ti voglio bene!”, si legge in un tweet del ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede. Solidarietà anche dalla leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni: “Un abbraccio in un momento di dolore”.


L'articolo M5s, è morta la madre di Alessandro Di Battista. Di Maio: “Il Movimento ti abbraccia” proviene da Il Fatto Quotidiano.