Rocco Schiavone 3: anticipazioni terza puntata di mercoledì 16 ottobre 2019

Rocco Schiavone 3: anticipazioni terza puntata di mercoledì 16 ottobre 2019



Rocco Schiavone 3

Rocco Schiavone 3



Simone Spada succede a Michele Soavi e Giulio Manfredonia alla regia di Rocco Schiavone: la terza stagione, sempre ambientata ad Aosta, sarà composta da quattro nuove puntate, tratte come sempre da romanzi e racconti di Antonio Manzini. Il regista ha dichiarato che “le tematiche affrontate nei casi di puntata e l’evolversi della linea sempre viva che tiene legato Rocco al suo passato e che continuamente ne determina le scelte, mi hanno aiutato a spingere Rocco verso quella che mi piace definire una sorta di maturità, accompagnata da una malinconia profonda che lo rende ancora più umano ed empatico e che, alternata al suo essere scorretto e a volte burbero, ne valorizza la totale etica e più in generale la trasversalità“. A seguire tutte le anticipazioni, aggiornate puntata per puntata.


Rocco Schiavone 3: anticipazioni terza puntata di mercoledì 16 ottobre 2019


3×03: Après le boule passe: Romano Favre viene ucciso con due pugnalate. Rocco si reca sul luogo del delitto: il cellulare della vittima non è stato ritrovato e la portafinestra che dà sul giardino rivela evidenti segni di scasso.


…:Trame Precedenti:…


Rocco Schiavone 3: trama prima puntata di mercoledì 2 ottobre 2019


3×01 La Vita va avanti: Rocco è di nuovo ad Aosta, ormai solo, a fare i conti con quello che è successo: il suo migliore amico Sebastiano è agli arresti domiciliari e crede di essere stato condannato per colpa sua; Furio e Brizio non lo chiamano più; Caterina, di cui si era innamorato, si è rivelata una spia. A Rocco è rimasta solo Marina, che ancora di tanto in tanto torna a fargli compagnia, e il suo vicino di casa Gabriele. E poi, ovviamente, il suo lavoro. In Valpelline, a 1400 metri d’altezza, il sacerdote Donato Brocherel è stato ritrovato morto. Rocco, che deve fare i conti con il suo mal di vivere, finge di avere la febbre e incarica la sua squadra di recarsi sul luogo del delitto al posto suo.


Rocco Schiavone 3: anticipazioni seconda puntata di mercoledì 9 ottobre 2019


3×02 L’accattone: Schiavone deve indagare sulla morte del ragionier Iatta, ritrovato dietro un’edicola del mercato rionale: il caso lo porterà nel mondo dei clochard. Costa, inoltre, gli comunica l’esistenza di un ladro all’interno della Questura; quando è la sua scorta di erba a sparire dal cassetto della scrivania in cui la nasconde, Rocco inizia seriamente ad indagare.