Uccise la fidanzata Nadia Orlando: Francesco Mazzega si suicida dopo la condanna a 30 anni

Venerdì la Corte d’assise di Appello di Trieste aveva confermato la condanna a 30 anni inflitta in primo grado a Francesco Mazzega, l’uomo che nell’estate del 2017 aveva la fidanzata Nadia Orlando, ventunenne di Vidulis di Dignano (Udine). Il 37enne si è tolto la vita nel giardino della sua abitazione, in Friuli, dove era agli arresti domiciliari. Inutile l'intervento dei sanitari per rianimarlo. Mazzega era stato descritto come un uomo che vive i rapporti con un senso patologico di gelosia.
 
Uccise la fidanzata Nadia Orlando: Francesco Mazzega si suicida dopo la condanna a 30 anni
https://www.fanpage.it/attualita/uccise-la-fidanzata-nadia-orlando-francesco-mazzega-si-suicida-dopo-condanna-a-30-anni/

https://youmedia.fanpage.it/video/aa/XeOlseSwGJSoqp4T