"Un segno di me per i tuoi prossimi ragazzi". Sfregiata con un morso, la forza di tornare ad amare

Il coraggio di tornare ad amare dopo una relazione malata, la forza di svegliarsi dopo aver vissuto in un incubo. Kayla Hayes, 20enne americana, ha deciso di rendere pubbliche le foto shock dell’aggressione subita dal suo ex fidanzato ormai quasi due anni fa. Seth Aaron Fleury è stato condannato a 12 anni di carcere per quel brutale attacco che ha lasciato la giovane senza il labbro inferiore. Dopo un anno insieme, lui e la sua gelosia ossessiva avevano reso la relazione malsana, un incubo per Kayla che praticamente aveva rinunciato a vivere: "Mi trattava come un oggetto di sua proprietà". Alla fine la ragazza ha deciso di lasciarlo, in quel che ha definito il giorno più bello della sua vita; purtroppo però l'incubo era tutt'altro che finito. Per chiederle scusa e dirle addio, Seth le ha chiesto di incontrarlo un'ultima volta che però si è rivelata fatale, perché in preda a un raptus lui l'ha aggredita sfregiandola a vita. Kayla, che in seguito ha riportato oltre 300 punti di sutura e si è dovuta sottoporre a un delicato intervento di chirurgia plastica, oggi finalmente ha recuperato la serenità e su Facebook, tramite la pagina che ha creato, "Rise Above", usa i social per dare consigli, mettendo la sua esperienza al servizio di altre persone vittime di violenza: "Tutti abbiamo delle cicatrici, che si vedano oppure no, ma non sono loro a definirci. Siamo noi a farlo scegliendo cosa farne, usandole come ali per superare il dolore. Sii gentile, sii forte; non sei più una vittima, sei una combattente".

- Se il video ti è piaciuto clicca qui: http://fanpa.ge/ISCRIVITI-A-FANPAGE-IT

- Come attivare CORRETTAMENTE le notifiche, da qualsiasi smartphone: http://fanpa.ge/PROBLEMA-RISOLTO

- Commenta con noi le ultime notizie, entra in Community: http://fanpa.ge/FANPAGE-COMMUNITY


https://youmedia.fanpage.it/video/aa/Xdp3uuSwOoLrI9Ea